Suoni Primordiali & Musica Modale Ghandarva - CARIELLO STEFANO

Suoni Primordiali & Musica Modale Ghandarva

Suoni Primordiali & Musica Modale Ghandarva

Suoni utilizzati per eliminare gli squilibri nel funzionamento del corpo energetico.

Secondo il punto di vista della Scienza Vedica l’intera creazione è „Sruti“, o suono. Gli stessi oggetti materiali altro non sarebbero che l’espressione condensata di invisibili ed intangibili onde vibratorie. E‘ sorprendente notare al riguardo come questa visione combaci esattamente con quella della fisica moderna. Alcune frequenze vibratorie sono più fondamentali di altre e corrispondono al primo manifestarsi del campo unificato. Queste frequenze sono chimate „Suoni Primordiali“. Esse creano anche il corpo fisico che ci appartiene.

Squilibri fisici manifesti possono essere l’espressione finale di errori nel dispiegamento sequenziale di queste frequenze.

suoni primordiali agiscono correggiendo le frequenze distorte al livello del corpo quanto-meccanico, l’area più basilare della fisiologia.

Mediante i suoni primordiali è possibile evocare delle risposte neurofisiologiche molto precise, come la produzione di certi neurotrasmettitori o la stimolazione di certe aree del cervello, con degli effetti di vasta portata sull’intero organismo.

La disciplina chiamata Gandharva Veda costituisce quell’aspetto della Scienza Vedica che tratta dei toni e delle melodie. Il termine „Gandharva veda“ significa „Melodie celesti“. I toni impiegati sono dei suoni primordiali e costituiscono una forma molto antica di musicoterapia.
Caraka, uno degli ordinatori dell’Ayurveda, afferma che molte malattie, dalla banale insonnia fino ai disturbi ben più gravi, come la schizofrenia, possono essere guarite permettendo al paziente di ascoltare melodie a lui gradite.

Come si esplica l’azione
Una peculiarità suggestiva
Musica tonale
2520

Clienti felici

100

Creativita

10

Anni di esperienza

Per maggiori informazioni potete contattarci, scrivere, oppure venirci a trovare in segreteria dal lunedì a venerdì dalle 11:00 alle 16:00 previa appuntamento telefonico, saremo lieti di rispondere ad ogni vostra domanda e chiarimento.

Attività professionale svolta ai sensi della Legge4/2013

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
WhatsApp chat