Massaggio Svedese - CARIELLO STEFANO

Massaggio Svedese

Massaggio Svedese

Il Massaggio Svedese è il massaggio tradizionale dei paesi del Nord Europa; la sua prima codificazione e sistematizzazione è dovuta al medico e fisioterapista svedese Pehr Henrik Ling (1776 – 1839), che sotto richiesta del re di Svezia, il quale voleva rinfrancare i corpi e le menti dei soldati del suo esercito, elaborò una tecnica di massaggio dagli effetti particolarmente rigeneranti e stimolanti il corpo e la psiche.

Caratteristiche del Massaggio Svedese
Benefici del Massaggio Svedese

L’esecuzione di un massaggio svedese a settimana contribuisce a migliorare il benessere psicofisico dell’individuo ed ha degli indubbi effetti migliorativi su stati dolorosi ed infiammatori sia di tipo acuto sia cronico che possono colpire il soggetto; a questi benefici si aggiungono altri effetti positivi che possono essere sperimentati in caso di ipertensione arteriosa, difficoltà ad addormentarsi e risvegli notturni, stati ansiosi e depressivi, in caso di artrosi, dorsalgie e lombalgia; in questi ed altri casi, il Massaggio Svedese, può rappresentare un ottimo alleato e coadiuvante rispetto a terapie farmacologiche già in atto.







Accetto le condizioni di utilizzo del sito e l’informativa sul trattamento dei dati personali.

Attività professionale svolta ai sensi della Legge 4/2013

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
WhatsApp chat