Massaggio Connettivale Riflessogeno - CARIELLO STEFANO

Massaggio Connettivale Riflessogeno

Massaggio Connettivale Riflessogeno

Nei casi di aderenze tissutali, rigidità connettivali e muscolari, esiti di rimarginazione di ferite con aderenze e cheloidi, ma anche ipofunzionalità organica e riduzione della motricità , dolore e scarsa vascolarizzazione; in questi e molti altri casi il Massaggio Connettivale Riflessogeno risulta essere il metodo di trattamento manuale più efficacie per riportare elasticità, mobilità e scorrevolezza dei tessuti  e recuperare salute, possibilità motorie e giovinezza tissutale.

Il Massaggio Connettivale è una particolare tecnica di massaggio che agisce primariamente sul tessuto connettivo, ossia quell’importante tessuto e sistema fisiologico che provvede al collegamento, sostegno, nutrimento e adattamento dei tessuti dei vari organi del nostro corpo.

Caratteristiche del Massaggio Connettivale Riflessogeno
Presupposti anatomici del carattere Riflesso del Massaggio Connettivale
L'ideatrice del Massaggio Connettivale Riflessogeno
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
error: Il contenuto è protetto !!
WhatsApp chat