Antropologia Gnostica - CARIELLO STEFANO

Antropologia Gnostica

Seminari di Antropologia Gnostica

COS’È la GNOSI?

Gnosis” è una parola greca antica che significa conoscenza.

Si riferisce a una sapienza trascendentale che permette all’uomo di conoscere i misteri dell’Universo.

Chi siamo? Da dove veniamo? Perché viviamo? È un’istruzione che non si può apprendere leggendo libri o studiando a memoria, ma che si manifesta attraverso pratiche interne più profonde, che rivelano una verità occulta riguardo l’Universo o noi stessi.

GNOSIS: Philosophia Perennis et Universalis
Lo Gnosticismo
  • “Adamo ed Eva nel Genesi Ebraico”,
  • “La maledizione da un punto di vista scientífico e religioso”,
  • “Il peccato originale e la partenza dal Paradiso”,
  • “Il mistero di Lucifero – Nahuatl”,
  • “La morte di se stesso”,
  • “Il potere creatore”,
  • “La scienza dal Salvatore Salvandus”,
  • “I misteri sessuali”,
  • “Il Cristo Intimo”,
  • “Il Serpente Igneo dei nostri magici poteri”,
  • “La discesa agli Inferi”,
  • “Il ritorno all’ Eden”,
  • “Il dono di Mefistofeles”.

Soltanto le dottrine gnostici che implicano i fondamenti ontologici, teologici e antropologici già menzionati, fanno parte del gnosticismo autentico

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
WhatsApp chat